14/01/2015

Modelli di organizzazione ex D.lgs. 231/2001 tra responsabilit√† “personale” dell’ente e della persona fisica

Si segnala un interessante intervento sulla rivista Diritto Penale Contemporaneo avente ad oggetto il percorso verso la compiuta differenziazione tra comportamento dell’ente e comportamento di singole persone fisiche, requisito da raggiungere tramite i Modelli di organizzazione ex D.lgs. 231/2001 per l’ottenimento dell’esimente.

http://www.penalecontemporaneo.it/rivista/